[URouge][Gurps]Vive la Révolution

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[URouge][Gurps]Vive la Révolution

Messaggio Da Fealoro il Mar Dic 15, 2009 5:09 pm

Posto qui gli appunti dell'avventura di Gurps che ho proposto sulla rivoluzione francese.
Poi magari metterò qualche commento. Alla fin fine si è rivelata una ambientazione molto più profonda e complessa di quanto pensassi, che con quattro giocatori ha portato via molto più tempo di quanto pensassi.
Questi sono appunti sparsi, poi nel gioco si sono delineate meglio le cose.


Premessa importante.
La città di Arries non esiste, ma ho voluto replicare in piccolo quello che poteva essere l'atmosfera di Parigi durante la rivoluzione. Dopo una piccola e necessaria spiegazione di cos'è stata la rivoluzione francese ho voluto sottolineare il fatto che il 1789 è stato l'anno dei cambiamenti, l'anno in cui tutto poteva essere deciso. Ho chiesto che questo fosse lo spirito con cui i giocatori si approcciassero alla sessione.
Chiaramente errori storici e semplificazioni sono stati fatti. Spero solo non fossero eccessivi.


Cittadina di Arries
A due giorni di cavallo da Parigi, è una cittadina di un migliaio di abitanti. C'e' un'assemblea cittadina presieduta da un magistrato nominato dal re, ma c'e' anche un Conte che mantiene i diritti feudali ed è di fatto proprietario di metà del paese, e mantiene in servitù i contadini. Ha un centro cittadino, con un piccolo fiume che passa in mezzo, circondato da campi e case coloniche. Poco lontano dalla città il castello del Conte.

L'assemblea cittadina, timido esperimento democratico, è stata indetta per fornire l'indicazione di un rappresentante del terzo stato all'assemblea nazionale. Presieduta dal magistrato, è comunque in mano al conte nei suoi rari ma incisivi interventi. Henry Passmin-Sourett, il delegato, è un uomo poco incisivo, nominato quasi per sbaglio, da un'assemblea divisa. Val la pena ricordare che i contadini, il quarto stato, non partecipava all'assemblea.
In risposta agli atti del 14 luglio e alla presa di posizione dell'assemblea nazionale, il conte, reazionario, pretende che l'assemblea revochi il mandato al Passmin-Sourett e manifesti apertamente il suo dissenso al disordine creato.

Sul discorso del conte inizia l'avventura.

Time line essenziale
1775-1783 guerra di indipendenza americana
1786 le casse dello stato francese sono in bancarotta
1787 opposizione ad una riforma delle tasse e delle rendite
Agosto 88 chiamati gli stati generali per il 1 maggio 89
Agosto 88 bancarotta dello stato francese
Aprile 89 rivolta a parigi con 25 morti
5 maggio 89 convocazione degli Stati Generali - voto per Stato
17 giugno 89 il terzo Stato si costituisce in Assemblea Nazionale
13 luglio 89 fondata la Guardia Nazionale
14 luglio 89 presa della Bastiglia
Inizio della sessione
Paese di Arries. I personaggi hanno l'appoggio di una parte del paese, ma per un motivo o per l'altro non sono andati agli stati generali, ma fanno parte dell'assemblea cittadina
All'arrivo della notizia della presa della pastiglia la città è in fermento e vuole un cambiamento.
17 Luglio 89 inizia la grande paura nelle campagne francesi
27 luglio 89 Luigi XVI accetta la coccarda
4 Agosto 89 Decreto di Agosto: eliminazione dei diritti feudali (nominalmente)
27 Agosto 89 Dichiarazione dei Diritti dell'uomo e del Cittadino (fine della grande paura)
11 Settembre 89 Luigi XVI non ratifica gli atti dell'assemblea
5-6 Ottobre 89 disordini a parigi, costituzione monarchica liberale, marcia delle donne a Versailles
6 ottobre 89 Luigi XVI ratifica il Decreto di Agosto. Attacco al palazzo di Versailles


Avvenimenti che possono accadere, in relazione anche alle scelte e delibere dell'assemblea:
1- Richiesta che il popolo partecipi alle sedute
2- Rivolta dei contadini contro la città
3- Rivolta dei contadini contro il Conte
4- Sobillazioni della chiesa
5- Rivolte dei monarchici o dei nobili
6- Intervento della guardia nazionale


Personaggi
Nobile
Magistrato
Nobile decaduto
Mercante
Figlia del Magistrato
Figlia del Mercante
Giornalista
Avvocato
Artigiano (Sarto)
Giovane Contadino
Servitore
Nobildonna
Locandiera
Militare

I PG scelgono tra i personaggi, gli altri saranno PNG (e in più il conte)

Relazioni importanti
Figlia del magistrato ed il contadino innamorati
Il mercante potrebbe combinare le nozze tra la propria figlia e il nobile decaduto
Famiglia del mercante
Contatti con la corte
Contatti con l'assemblea nazionale
Contatti con l'esercito
Contatti con Lafayette
Rivalità tra il Conte e il Nobile


Nobile
Alphonse de Tour 35 anni
Proveniente da un ramo cadetto di una famiglia dell'alta nobiltà parigina, si è stabilito ad Arries ormai da molti anni, pur mantenendo contatti con le sue origini. Possiede terre e castelli da cui trae una discreta rendita, anche se questo non gli impedisce di essere costantemente indebitato. Il suo avversario maggiore è il Conte d'Arries, che non ha mai visto di buon occhio l'instaurarsi di un cittadino nelle sue terre. Il casato di Alphonse, però lo mette al riparo da qualunque rappresaglia del conte.
-Ramo cadetto di una famiglia dell'alta nobiltà parigina
-Conoscenze a corte
-inimicizia con il Conte
-disponibilità monetarie altissime



Nobile decaduto
Louis-Henry Bourgeois de Montoire 40 anni
Erede unico di un casato ormai in rovina, che vanta antenati presso la corte di Filippo il Giusto. La dissolutezza e la miopia dei suoi predecessori, però lo ha messo su uno scranno già vacillante. Le lotte tra le famiglie nobili della zona, lo stile di vita ostentato e una certa sfortuna nel fare affari, lo hanno però privato anche di quei piccoli sostentamenti. Ancora in possesso di qualche terra, ha difficoltà a farle fruttare, e ormai gli resta solo il proprio titolo da vendere. Il mercante di stoffe ha una figlia graziosa, molto denaro e un sufficiente desiderio di sangue blu...
-Antenati presso la corte di Filippo il Giusto
-Povero in Canna
-Indebitato con il sarto e con i mercanti della zona
-Sposando la figlia del mercante potrebbe darle il quarto di nobiltà che la sua famiglia cerca


Magistrato
Jean de Malougny 45 anni
Figura di riferimento dell'amministrazione locale, in grado di conciliare gli interessi della corona con le basse mire dei nobili locali. Ha una figlia molto bella che mostra eccessive simpatie per il basso popolo, in spregio agli sforzi della sua famiglia per elevarsi e raggiungere quei quarti di nobiltà che i suoi avi non avevano.
Il vero problema però è riuscire a tenere in piedi la comunità, con le casse praticamente vuote, gli esattori del re che continuano a premere e il popolo affamato dalla recente crisi.
-Magistrato di Arries nominato diversi anni fa direttamente dai ministri del Re
-Le casse della cittadina sono a zero, depredate dalle richieste della corte parigina, dai rimborsi che esige il conte e dalle poche tasse riscosse.
-La figlia ribelle, ma che ama con tutto il cuore e per cui vede un futuro presso una buona famiglia nobile


Mercante
Philippe Margout 53 anni
Mercante di stoffe, Philippe deve la sua ricchezza all'ingordigia dei nobili di Versailles. Con una vita di sacrifici ha portato la sua famiglia ad una discreta ricchezza, e forse tra poco potrà presentare sua figlia al marchese de Tuor, e chissà che da cosa nasca cosa. L'importante è sopravvivere al brutto periodo che la francia sta passando.
-Mercante di Stoffe
-Ha fatto i soldi con i nobili di Versailles
-Aspira ad avere un quarto di nobiltà, e entrare nell'alta società
-Deve sottostare alle angherie dei nobili suoi clienti, che non pagano e che lo trattano da pezzente
-I balzelli sui suoi commerci sono insostenibili
-E' soprannominato dai nobili "messieur Pochette" perchè chiede in continuazione di essere pagato

Figlia del Magistrato
Josephine 22 anni
La vita è stata gentile con Josephine. Anche se non ha conosciuto gli agi di Versailles è cresciuta in una grande casa nel centro di Arries, circondata dalle attenzioni del padre e della servitù
-figlia del magistrato
-bella, intelligente e attenta
-vorrebbe avere un ruolo di primo piano
-ha una storia segreta con un contadino
-arrampicatrice sociale, ribelle o donna consapevole dei propri diritti?

Figlia del Mercante
Juliette 19 anni
-figlia del mercante di stoffe
-figlia obbediente e amorevole
-desidera un futuro nella nobiltà
-sognatrice


Giornalista
Henry Trouffort 33 anni
-scrive libelli divulgativi sulla necessità di una riforma
-è fondatore del club de la Rue Rouge, un club di intellettuali e attivisti di vedute simili alle sue. 5-6 membri sono sempre a sua disposizione.
-Ha la possibilità di contattare Lafayette


Avvocato
Gilbert Saint-Simeon 45 anni
-originario di una famiglia altolocata borghese


Sarto
Remì Lapin 40 anni
-sarto
-ha crediti presso tutti i nobili e anche presso molti borghesi, tra cui Margout
-e' comunque amico e conoscente di Margout
-ha una famiglia di una moglie, due figli e una figlia in un piccolo negozietto nel centro di Arries
-molto religioso
-non è facile arrivare a fine mese

Contadino
Pascal 27 anni
-molto bello
-intelligente ma con i piedi per terra
-deve mantenere la madre, malata.
-E' uno dei molti contadini al servizio del conte
-lavora anche alcuni campi del Magistrato
-ha avuto contatti con la figlia del magistrato e se ne è innamorato


Servitore
Olivier Danton 40 anni
-uno dei servitori del conte
-viene spesso mandato in città in sua vece


Nobildonna
Madame Ernestine de Martigny 57 anni
-originaria di una famiglia nobile vicina al conte
-ricca, anche se non come de Tour, e conosciuta
-tiene un club nella sua residenza
-interessata di politica come passatempo
-religiosa


Locandiera
Clodette Martin 38 anni
-ex prostituta
-ha una locanda di sua proprietà


Militare
Sergente Auguste Lacroix 35 anni
-amico dell'avvocato
-di umili origini
-ha un piccolo plotone di una ventina di uomini ai suoi ordini di stanza poco distante
-gli piacerebbe sistemarsi bene sposando una donna facoltosa

Dal punto di vista delle regole ho usato Gurps Basic Set, con un utilizzo estensivo dei tiri per influenzare i PNG. Le votazioni finali dell'assemblea venivano decise in base sommando i margini di successo dei successivi tiri per convincere i deputati a favore di una o dell'altra parte.
avatar
Fealoro
Admin

Data d'iscrizione : 10.03.09

Vedi il profilo dell'utente http://utopia.forumattivo.net

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum