Che vi porto, utopisti?

 :: Forum :: Utopia R

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Che vi porto, utopisti?

Messaggio Da dairon il Mer Ago 03, 2011 4:53 pm

Su suggerimento di qualcuno, nonostante sia tardi, vi annuncio che pur nuovo sarei intenzionato a dare un paio di slot di disponibilità come facilitatore. Figo, direte voi. Ma sono abbastanza insicuro su cosa portare, quindi... sentiamo se c'è qualcosa che vi potrebbe interessare!

ROBA GIA' PROVATA (e quindi no problem o quasi)

Non Cedere al Sonno. Insonnia, schizzamenti e godzilla come potere speciale. Problemuccio: sarà ridicolo, ma non ho dadi da 6 di colore diverso a sufficienza.
Agon. Il gamismo allo stato primordiale, o epico che sia. (problema simile coi dadi)
1001 Notti La storia nella storia, e in competizione.
In a Wicked Age Creazione del setting... è già un gioco!

ROBA DA PROVARE (ma messa comunque per intrinseca figaggine. Ditemi voi se è il caso...)

Kagematsu. Non avete idea di quanto mi piacerebbe una delle sue storie di competizione per l'amore. Necessita tuttavia di donna al tavolo e di ciò ahimé son sfornito pirat , ma penso che sia un non problema se il facilitatore è uno dei "competitori".
Shock E perché no, un po' di fantascienza di quella buona?
Polaris In realtà ci ho provato abbastanza per portare anche, questa tragedia senza master e con frasi rituali. Il dubbio è che non si adatta molto a one-shot.

Altro... mah, secondo me si può anche usare il thread come un "desiderata" finale, si sa mai che qualcosa salti fuori.
In cambio se volete farmi contento potreste farmi giocare in extremis ad un Bliss Stage od un Apocalypse World.... albino

dairon

Età : 35
Location : Tra la Fabbrica e la Laguna
Data d'iscrizione : 03.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che vi porto, utopisti?

Messaggio Da Arioch il Gio Ago 04, 2011 7:41 am

Io Agon e Polaris li aggiungo volentieri alle mie liste

Arioch

Data d'iscrizione : 30.11.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che vi porto, utopisti?

Messaggio Da Zachiel il Gio Ago 04, 2011 8:58 am

Mando una mail a tutti con gli aggiornamenti.
Dato che sono di fretta mi scuso subito se i giochi non sono pervenuti con una descrizione adeguata, chiedo a Luca di rimediare il più presto possibile ma dato che siamo agli sgoccioli li inserisco subito.

Potete mandarmi le liste aggiornate, come ordine d'arrivo verrà tenuto quello della prima mail che mi avevate già spedito.
avatar
Zachiel

Età : 32
Location : Cittadella
Data d'iscrizione : 25.06.09

Vedi il profilo dell'utente http://zachiel.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che vi porto, utopisti?

Messaggio Da bosao il Gio Ago 04, 2011 10:59 am

domanda: io la lista l'avevo già mandata ma Agon mi interesserebbe molto.

rimando la lista? aspetto di vedere come si evolve la situazione qui?
avatar
bosao

Età : 36
Data d'iscrizione : 07.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che vi porto, utopisti?

Messaggio Da dairon il Gio Ago 04, 2011 1:17 pm

Premessa: non so cosa vada bene all'organizzazione, ma per me si può anche discutere un po' prima di dire "bene, Dairon porta X e Y", eventualmente anche dopo il 6 se è per me (alla fine una settimana di preavviso basta e avanza, è tutta roba a preparazione limitata).

E allora, visto che ci siamo, abbozziamo due righe di presentazione un attimo più seria (le metto per un po' tutti i giochi... vedo che ci sono già coraggiosi che si danno all'avventura con qualcosa di poco sperimentato!).

AGON: Molti giochi promettono sfide premiate con denari o influenza nel mondo di gioco; in pochi finirete a sfidare i vostri stessi eroici compagni d'avventura a chi avrà la gloria eterna, per essere ricordati quando il sole sarà una fredda sfera nel cielo.
Gioco ambientato in una Ellade mitico-fantastica, interessante per esempio per la competitività collaborativa, il meccanismo "a budget" da parte del GM, e il combattimento tattico senza mappa!

In a Wicked Age La creazione del setting è già un gioco, con gli Oracoli casuali: e in questo mondo tra lo sword-and-sorcery ed il fiabesco (a meno di non voler usare gli altri, molti Oracoli amatoriali), i conflitti vanno per negoziazioni successive: qualunque cosa vi portino ad accettare i vostri Migliori Interessi, sarà stato deciso da voi...

1001 Notti: La migliore prigione è quella dorata. Specie se le dorature nascondono sanguinari artigli.
I vostri Cortigiani avranno a disposizione la loro fantasia e il sensuale ambiente della Corte del Sultano per raccontare storie; sotto l'apparenza di un divertimento innocente, gelosie e competizione. E sì, perché chi raccontasse la storia migliore e che avvince di più gli altri giocatori, potrebbe guadagnarsi la libertà od un proprio desiderio...

Non Cedere al Sonno Generalmente quando non dormi da una settimana, quale che sia il motivo, vedi i sì i mostri verdi, ma questi se ti picchiano non rischiano di trasformarti in uno di loro. E quando gli fai apparire Godzilla dietro e questo ti si rivolta contro, ti svegli prima che ti mangi... Oh beh, almeno gli incubi non ce l'hanno con te personalmente... vero?
Il piatto forte di questo gioco d'ambientazione surreal-urbano è come basti l'esito di un tiro di dado, nell'elegante sistema, a creare quasi da sé un risultato che potrebbe non piacere al tuo alter ego, ma a te piacerà sicuramente. Quanta Follia sei disposto a mettere in ballo? Perché ti aiuterà a raggiungere il tuo obiettivo... ma forse non come ti sarebbe piaciuto.

Tra i "possibili ma non testati", ne aggiungo uno nuovo.

Commitee for the Exploration of Mysteries "Ma mi dica, mio buon Lord Heargraves, come avete fatto allora a sconfiggere le armate di scimmie intelligenti del perfido Graf von Toten nelle rovine del vulcano perduto?"
Tipico dialogo tra membri del Comitato, ritrovatisi nel club a raccontare le loro avventure: chi sarà in grado di sconfiggere meglio l'opposizione, narrata retrospettivamente, a colpi di veloci descrizioni successive?
Oh, ed il primo gdr che richiede necessariamente di bere al tavolo di gioco. Vedrete che succede quando i bicchieri son vuoti...

Kagematsu L'amore vero è comprensione, si dice. E la comprensione non è mettersi nei panni dell'altro?
Giappone, 1472. Un villaggio dove sono rimasti solo, vecchi, bambini e donne - un ronin nuovo arrivato- ed una minaccia. Un amore da conquistare, per il bene del villaggio (o forse qualcos'altro?).
E soprattutto: al tavolo una donna nel ruolo di un uomo, uomini nel ruolo di donne.

Polaris La tragedia pura, tra crescita, rivelazione e discesa. L'assenza dei ruoli tradizionali di gioco, e la presenza di risoluzione dei conflitti tramite dialogo con frasi rituali. Qui lo si può dire: un gioco unico.

Shock La fantascienza non è fatta di gadget carini e storie superficiali. Almeno, non quella che ti resta dentro.
Un cambiamento radicale in una società: le storie dei protagonisti affronteranno tale tematica, aggiungendo dettagli via via. Ogni giocatore crea sia un Protagonista che un Antagonista (giocato da altri)... al'incrocio tra tematiche di creazione del setting.

E... basta e avanza per ora, direi. [Razz] Per ora mi preparo spiritualmente ad Agon e Polaris...

dairon

Età : 35
Location : Tra la Fabbrica e la Laguna
Data d'iscrizione : 03.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che vi porto, utopisti?

Messaggio Da Zachiel il Gio Ago 04, 2011 7:46 pm

bosao ha scritto:domanda: io la lista l'avevo già mandata ma Agon mi interesserebbe molto.

rimando la lista? aspetto di vedere come si evolve la situazione qui?

rimanda. tanto se aggiunge ancora giochi gli sparo. XD
avatar
Zachiel

Età : 32
Location : Cittadella
Data d'iscrizione : 25.06.09

Vedi il profilo dell'utente http://zachiel.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che vi porto, utopisti?

Messaggio Da bosao il Gio Ago 04, 2011 11:41 pm

ti ho mandato la mail rivista (pesantemente rivista e ho ridotto sia lista nera che oro quindi penso di essere stato bravo xD)

per le conferme spero di saperti dire domenica sera, massimo lunedì mattina.
avatar
bosao

Età : 36
Data d'iscrizione : 07.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che vi porto, utopisti?

Messaggio Da bosao il Lun Ago 08, 2011 7:04 am

ok conferme.
arrivo solo io purtroppo, mi fermo da sabato a mezzogiorno a domenica a cena (subito dopo cena vado via e non partecipo allo slot serale Sad)
e arrivo in macchina. a tal proposito ho già risposto sul altro thread per organizzare i viaggi.

ora telefono al albergo e prenoto Smile
avatar
bosao

Età : 36
Data d'iscrizione : 07.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che vi porto, utopisti?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 :: Forum :: Utopia R

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum