De Utopia invernalem

 :: Forum :: Utopia R

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

De Utopia invernalem

Messaggio Da DDevil il Dom Ago 26, 2012 4:52 pm

Carissimi signori et signore utopiche, la direzione si scusa del piccolo disguido che ha portato alla scomparsa di Utopia R* nell’ultimo anno. Vicende personali dell’organizzazione e problemi vari ci han portato alla triste scelta di non fare Utopia R* estate come ci eravamo ripromessi…tuttavia, Utopia vive.

Ed è proprio con lo spirito di chi vuole riportare in auge una realtà che tanto abbiamo amato, voglio annunciarvi che è in progetto Utopia R* Invernale [pausa per gli scroscianti applausi. Sorridere per la stampa].
Orbene, c’è da ricordare però che Utopia è fatta prima di tutto da chi vi partecipa e quindi lancio un rapido sondaggio:
Sono state identificate tre possibili date per Utopia Invernale, quale di queste vi sembra la migliore/ quale data vi permetterebbe di partecipare con più sicurezza all’evento?:

-29 e 30 Dicembre

-12 e 13 Gennaio

-8 e 9 Dicembre

Il vostro Team Utopico preferito attenderà ora le vostre numerosissime (si spera) risposte, in modo da sapersi regolare, e quando avremo tra le mani una data definitiva apriremo le iscrizioni prima per i master e poi seguiremo il metodo da sempre utilizzato per l’organizzazione delle sessioni.

Quindi bando alle ciance, scaldate i dadi, affilate le matite, spolverate i manuali e preparate le fan mail: Utopia Invernale si farà.

Distinti e Cordiali saluti,
La Nuova Organizzazione™
avatar
DDevil
Admin

Data d'iscrizione : 16.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Serena il Lun Ago 27, 2012 6:52 pm

Quindi...Habemus utopiam (o almeno sembra!)
La notizia è ottima, io voto per 12-13 gennaio, con un po' di tempo per riprendersi dalle festività, oppure 29-30 dic. 8-9 per me sarebbe problematico, poi se le date scelte saranno quelle magari vi raggiungo per la pizza e sessione notturna
avatar
Serena

Età : 32
Data d'iscrizione : 10.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Caretaker il Mar Ago 28, 2012 11:44 am

Per me il 29-30 dicembre è un bel problema (sarei a Napoli probabilmente in quelle date ^^), per le altre non ci sono problemi per ora.

Mi associo che la cosa più comoda credo sia il 12-13 gennaio.

E soprattutto: ERA ORA! A utopiaR ci sono affezionato (è stata la mia prima CON in fondo!)
avatar
Caretaker

Età : 44
Location : Vicenza
Data d'iscrizione : 18.10.09

Vedi il profilo dell'utente http://about.me/renato.salzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Serena il Mer Ago 29, 2012 1:49 pm

Caretaker ha scritto:
E soprattutto: ERA ORA! A utopiaR ci sono affezionato (è stata la mia prima CON in fondo!)
La PRIMA?? Pensavo fossi un veterano incallito, tipo Rafu :-)
avatar
Serena

Età : 32
Data d'iscrizione : 10.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Leandro il Gio Ago 30, 2012 4:06 pm

Utopia è come l'erba cattiva non muore mai!

Evviva!

ACCA+ABEMUS UTOPIA(R)!!! (corretto grazie a Fealoro)

Applauso ai volenterosi organizzatori (cioè DDevil and friends)! Bravi! Bravi!

A me va bene sempre...ma escluderei la data di gennaio solo per poter dire che anche quest'anno Utopia NON è saltata!

_________________
Mirò, quasi in teatro od in agone,
l'aspra tragedia de lo stato umano:
i vari assalti e 'l fero orror di morte,
e i gran giochi del caso e de la sorte.

Avatar: Rogier Van der Weyden (1400 circa - giugno 1464) - "San Michele pesa la anime"
particolare dal polittico del "Giudizio universale" (anno 1450-51) - Hotel Dieu, Beaune
avatar
Leandro
Admin

Data d'iscrizione : 10.03.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Caretaker il Ven Ago 31, 2012 8:07 am

Serena ha scritto:
Caretaker ha scritto:
E soprattutto: ERA ORA! A utopiaR ci sono affezionato (è stata la mia prima CON in fondo!)
La PRIMA?? Pensavo fossi un veterano incallito, tipo Rafu :-)
Ehhh... in realtà entrambe. Sono un veterano incallito (in molti sensi), ma UtopiaR è stata la mia prima CON. Prima ero un veterano di gruppi locali e internet (iggdr e forum web vari, fino a GdG).
avatar
Caretaker

Età : 44
Location : Vicenza
Data d'iscrizione : 18.10.09

Vedi il profilo dell'utente http://about.me/renato.salzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Leandro il Dom Set 02, 2012 10:53 am

Alura? NEWS FROM THE U WORD???

_________________
Mirò, quasi in teatro od in agone,
l'aspra tragedia de lo stato umano:
i vari assalti e 'l fero orror di morte,
e i gran giochi del caso e de la sorte.

Avatar: Rogier Van der Weyden (1400 circa - giugno 1464) - "San Michele pesa la anime"
particolare dal polittico del "Giudizio universale" (anno 1450-51) - Hotel Dieu, Beaune
avatar
Leandro
Admin

Data d'iscrizione : 10.03.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da DDevil il Dom Set 02, 2012 11:39 am

Stiamo aspettando la settimana prossima per confermare il posto; una volta fatto quello potremo confermare le date ed una volta confermate le date sarà fatto l'annuncio definitivo con inoltro a mailing list etc... abbiate fede Smile
avatar
DDevil
Admin

Data d'iscrizione : 16.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Argaille il Mar Set 04, 2012 5:55 pm

a me andrebbe bene il 12-13 gennaio e mi associo alla felicità del ritorno della nostra manifestazione preferita XD
confermo pure il mio ruolo di master sempre che vogliato ancora un dinosauro dell'era dei giochi col master tiranno XD

Argaille

Data d'iscrizione : 26.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Leandro il Ven Set 07, 2012 3:29 pm

DDevil ha scritto:Stiamo aspettando la settimana prossima per confermare il posto; una volta fatto quello potremo confermare le date ed una volta confermate le date sarà fatto l'annuncio definitivo con inoltro a mailing list etc... abbiate fede Smile

BRAVI! BRAVI! BEN FATTO!

_________________
Mirò, quasi in teatro od in agone,
l'aspra tragedia de lo stato umano:
i vari assalti e 'l fero orror di morte,
e i gran giochi del caso e de la sorte.

Avatar: Rogier Van der Weyden (1400 circa - giugno 1464) - "San Michele pesa la anime"
particolare dal polittico del "Giudizio universale" (anno 1450-51) - Hotel Dieu, Beaune
avatar
Leandro
Admin

Data d'iscrizione : 10.03.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Glenda il Sab Set 15, 2012 5:05 pm

evviva evviva! Speriamo solo di non avere un ingresso il lunedì alla prima ora, altrimenti addio domenica ^^
avatar
Glenda

Età : 43
Location : Fiorentina di nascita, Viareggina di cuore
Data d'iscrizione : 09.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://ucas.forumfree.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Leandro il Gio Set 27, 2012 8:40 am

...Ci sono novità?
Sono avido di sapere...

_________________
Mirò, quasi in teatro od in agone,
l'aspra tragedia de lo stato umano:
i vari assalti e 'l fero orror di morte,
e i gran giochi del caso e de la sorte.

Avatar: Rogier Van der Weyden (1400 circa - giugno 1464) - "San Michele pesa la anime"
particolare dal polittico del "Giudizio universale" (anno 1450-51) - Hotel Dieu, Beaune
avatar
Leandro
Admin

Data d'iscrizione : 10.03.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Zachiel il Lun Ott 01, 2012 12:16 pm

Annunciaziò, annunciaziò!

In anteprima si conferma la data 12 e 13 gennaio quindi tenetevi liberi... a breve su questi schermi chi di dovere vi fornirà tutti i dettagli del caso.
Tenete d'occhio il forum e le mail!
avatar
Zachiel

Età : 32
Location : Cittadella
Data d'iscrizione : 25.06.09

Vedi il profilo dell'utente http://zachiel.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Argaille il Lun Ott 01, 2012 6:30 pm

mi sono già messo in moto x progettare la sessione di quest'anno, sarà un piacere essere ancora una volta uno dei master di Utopia

Argaille

Data d'iscrizione : 26.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Serena il Mer Ott 03, 2012 7:37 am

Glenda ha scritto:evviva evviva! Speriamo solo di non avere un ingresso il lunedì alla prima ora, altrimenti addio domenica ^^

Ti firmiamo tutti una giustificazione!!


Io spero di non lavorare a gennaio, o di riuscire a farmi dare un permesso per finire prima, altrimenti salta anche la mia di domenica
avatar
Serena

Età : 32
Data d'iscrizione : 10.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Leandro il Ven Ott 05, 2012 9:54 am

Fate conto con certezza che ci sono!

Zachiel ha scritto:Annunciaziò, annunciaziò!
...questa è cultura...


_________________
Mirò, quasi in teatro od in agone,
l'aspra tragedia de lo stato umano:
i vari assalti e 'l fero orror di morte,
e i gran giochi del caso e de la sorte.

Avatar: Rogier Van der Weyden (1400 circa - giugno 1464) - "San Michele pesa la anime"
particolare dal polittico del "Giudizio universale" (anno 1450-51) - Hotel Dieu, Beaune
avatar
Leandro
Admin

Data d'iscrizione : 10.03.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Zachiel il Ven Ott 05, 2012 7:09 pm

Leandro ha scritto:Fate conto con certezza che ci sono!

Zachiel ha scritto:Annunciaziò, annunciaziò!
...questa è cultura...


Mi ha mandato lo staff a creare l'atmosfera...
avatar
Zachiel

Età : 32
Location : Cittadella
Data d'iscrizione : 25.06.09

Vedi il profilo dell'utente http://zachiel.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Leandro il Lun Ott 08, 2012 4:17 pm

Ma vuoi far morire il forum proprio adesso che si fa Utopia e che ritorna utile (magari anche per il solo cazzeggio)?

P.S: comunque è tutta colpa di Fealoro. Perchè non si sa, ma è così.

_________________
Mirò, quasi in teatro od in agone,
l'aspra tragedia de lo stato umano:
i vari assalti e 'l fero orror di morte,
e i gran giochi del caso e de la sorte.

Avatar: Rogier Van der Weyden (1400 circa - giugno 1464) - "San Michele pesa la anime"
particolare dal polittico del "Giudizio universale" (anno 1450-51) - Hotel Dieu, Beaune
avatar
Leandro
Admin

Data d'iscrizione : 10.03.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Argaille il Lun Ott 08, 2012 5:28 pm

beh il fatto che la vecchia organizzazione abbia lasciato così all'improvviso bene non ha fatto (sorrisetto sardonico), in ogni caso sono contento che Leandro ci sia e che Utopia si faccia.....il nostro appuntamento annuale è ancora vivo XD

Argaille

Data d'iscrizione : 26.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Leandro il Lun Ott 08, 2012 7:22 pm

la vita impone un ricircolo...(si dice così? boh!)
basta il vecchio avanti il nuovo! (lo dicono anche in politica)
Tuttavia io ho sempre scritto nel forum e penso sarebbe un peccato andasse a morire di inedia.
Dopotutto se si va a rivedere ci sono state tread importanti ed interessanti.
Ovviamente il forum può vivere solo se si fa l'evento e se qualcuno ci scrive!...e poi si sa che non è morto ciò che eternamente può attendere e che col passare di strani eoni anche la morte può morire... Laughing
Inoltre il sottoscritto, che non usa i social network, si trova un po' spaesato a non leggere le ultime nuove sul forum...e chi come lui uguale (credo...sempre che ce ne siano...).

Infine lasciatemi dire una volta per tutte che se la vecchia organizzazione non avesse lasciato, la nuova non avrebbe preso coscienza delle difficoltà che si affrontano nell'organizzare un evento. Inoltre, se la nostra presenza non avesse avuto una chiara discontinuità, le cose si sarebbero continuate a fare nella vecchia maniera, cosa che noi non volevamo, anzi era nostro desiderio che la nuova organizzazione si sentisse libera di fare e disfare a piacimento.
Oneri ed oneri.
Adesso la nuova organizzazione, lo dimostrano i fatti, è molto più serena ed indipendente nel "cosa fare e come fare" e se un anno di "passione", dove non si sapeva se UtopiaR si sarebbe fatta, ha portato comunque ad una nuova UtopiaR, vi dico che alla vecchia organizzazione è una cosa che fa molto piacere
Ciò perchè vuol dire che la nuova organizzazione ha preso coscienza di se, ha acquisito forza e volontà e che, più importante di tutto, UtopiaR continuerà a vivere.
E' un peccato che questo aspetto non sia mai stato colto, ma la vecchia organizzazione non si è mai sentita in contrapposizione rispetto alla nuova, che ha sempre stimato, semplicemente non voleva interferire. Credo sia valido anche il viceversa.
Infine penso che alla nuova organizzazione, più che sterili polemiche, serva aiuto, quindi darsi da fare! Twisted Evil


_________________
Mirò, quasi in teatro od in agone,
l'aspra tragedia de lo stato umano:
i vari assalti e 'l fero orror di morte,
e i gran giochi del caso e de la sorte.

Avatar: Rogier Van der Weyden (1400 circa - giugno 1464) - "San Michele pesa la anime"
particolare dal polittico del "Giudizio universale" (anno 1450-51) - Hotel Dieu, Beaune
avatar
Leandro
Admin

Data d'iscrizione : 10.03.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Argaille il Mar Ott 09, 2012 1:20 pm

sono pienamente d'accordo, quindi mettiamoci d'impegno perchè questa nuova edizione sia il migliore degli inzi e porti linfa nuova anche nel senso di "facilitatori".....non intendo andare in pensione (il master non può mai andare in pensione, e poi il governo ha detto che non ho contributi sufficenti), ma spero che per il futuro escano anche giovani leve della masterizzazione disposti a "facilitare".

Argaille

Data d'iscrizione : 26.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Serena il Mar Ott 09, 2012 1:46 pm

Argaille ha scritto: (il master non può mai andare in pensione, e poi il governo ha detto che non ho contributi sufficenti)

Ma sei stato da Zooantropo a fare il calcolo? Se riscatti le edizioni UR vecchia gestione e accetti una decurtazione percentuale, per avere diritto alla pensione minima (pari a un moretto al mese a vita e una liquidazione una tantum di due scatolette di tonno) ti mancano solo 2 giornate!

(questo per dire, prendi ferie e vieni anche sabato!!)
avatar
Serena

Età : 32
Data d'iscrizione : 10.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Leandro il Mar Ott 09, 2012 7:14 pm

Parole sante Serena! Parole sante!!!!!!!!

_________________
Mirò, quasi in teatro od in agone,
l'aspra tragedia de lo stato umano:
i vari assalti e 'l fero orror di morte,
e i gran giochi del caso e de la sorte.

Avatar: Rogier Van der Weyden (1400 circa - giugno 1464) - "San Michele pesa la anime"
particolare dal polittico del "Giudizio universale" (anno 1450-51) - Hotel Dieu, Beaune
avatar
Leandro
Admin

Data d'iscrizione : 10.03.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Argaille il Mer Ott 10, 2012 3:59 pm

cioè altre due edizioni.... e se rinuncio al moretto posso ottenere un 15% in più sul tonno?

Argaille

Data d'iscrizione : 26.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da DDevil il Mer Ott 10, 2012 4:17 pm

Leandro ha scritto:
Oneri ed oneri.

Questo lapsus freuidiano fa capire quanto sia complessa l'organizzazione utopica XD
Per quanto riguarda la "contrapposizione" tra la "vecchia" e "nuova" organizzazione, penso di parlare a nome di tutti i neo organizzatori che si tratti di un in-joke piuttosto che di una contrapposizione vera e propria. D'altronde, senza i vecchi organizzatori Utopia R* non sarebbe mai nemmeno nata, quindi non vedo come si potrebbe mettersi a fare confronti. Posso capire perchè abbiate fatto un passo indietro, ma di certo nessuno i permette di giudicarlo Smile per quanto riguarda il forum, attualmente è piuttosto in stato comatoso (complice l'ibernazione durata un anno) ma ti posso garantire che comunque neanche su facebook et similia è al momento disponibile molta più informazione, quindi non ti perdi niente Very Happy
avatar
DDevil
Admin

Data d'iscrizione : 16.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: De Utopia invernalem

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 :: Forum :: Utopia R

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum