The Regiment: Colonial Marines

 :: Forum :: Gdr

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

The Regiment: Colonial Marines

Messaggio Da dairon il Lun Giu 23, 2014 4:49 pm

Aiutatemi, utopisti, siete la mia ultima speranza
Spoiler:
visto che non ho voglia di sentire direttamente Harper  Very Happy 

Orbene, mi risulta che alcuni di voi abbiano giocata al suddetto gioco. O alla versione "originale", cambia poco. Qui comunque, per essere precisi, mi riferisco alla 2.5 di Colonial Marines, che è l'ultima uscita. http://www.onesevendesign.com/regiment/the_regiment_2_5_colonial_marines.pdf
Io non riesco precisamente a capire quando il nemico contrattacchi, in sostanza. O, forse, quando l'MC possa qui fare le sue mosse. Esistono delle mosse MC "di attacco" ("hit them where they're weak" o "trade harm for harm"), tuttavia mi chiedo se si suppone sia semplicemente come AW (6- tirato dai protagonisti; occasione d'oro generica; tutti guardano l'MC per sapere che succede). Il punto è che sia in AW che in DW, giochi "piccchioni", esistono degli esiti ulteriori per cui il personaggio riceve danno (agire sotto il fuoco, prendere con la forza nel primo; il risultato tipico di hack & slash dall'altra parte), qui il danno "senza mossa MC" esiste solo per la Combat Action. E... non lo so, non ce lo vedo troppo un assalto ad uno xenomorfo consistente in piano, ingaggio riuscito, assalto/attacco, nel senso che se io xenomorfo reagisco solo coi loro 6- (in un attacco di cotal mostro dubito i marines avranno gran dubbi su come reagire) avrò forse due occasioni di fare qualcosa prima di morire considerati i danni di attacco dei PG. E' vero che hanno grit 1 e che i LORO dadi di danno fanno male uguale, ma mi sembra pochino lo stesso. Se mi assicurate funziona, no problem, voglio capire prima però.
Dò comunque per assunto si parli sempre e solo di tirare i dadi di danno, per l'MC, nient'altro. Dovrebbe essere banale ma cercando info su questa cosa su Barf Forth Apocalyptica ho letto uno strano esempio che non ho capito e mi ha fatto venire il dubbio.

Domanda bonus: come si suppone che vengano gestiti i PNG che non agiscono indipendentemente? Nel manuale si parla delle squadre indipendenti di PNG alleati, ma a logica nella missione gestita i nostri eroi sono parte di una delle tre squadre di una dozzina di persone. Certo, potrebbero dividersi in fireteam, ma vorrei capire, anche perché avere delle tutine rosse uccise sotto i loro occhi fa sempre figo. Immagino facciano il loro attacchino quando comandati (3d del fucile) e basta, sempre non reagiscano da soli al nemico o, che ne so, siano proprio loro a venir attaccati per primi come esito di una mossa MC...

dairon

Età : 34
Location : Tra la Fabbrica e la Laguna
Data d'iscrizione : 03.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Regiment: Colonial Marines

Messaggio Da Leandro il Mar Lug 01, 2014 6:14 am

boh, vorrei risponderti, ma non conosco così bene le meccaniche.
So solo che mi è parso un gioco ancora molto squilibrato quando l'ho giocato (2 o 3 Utopie R fa non ricordo).
Poi dipende sempre con chi lo giochi e come lo ti si fa giocare, non dovrebbe essere, ma capita.

_________________
Mirò, quasi in teatro od in agone,
l'aspra tragedia de lo stato umano:
i vari assalti e 'l fero orror di morte,
e i gran giochi del caso e de la sorte.

Avatar: Rogier Van der Weyden (1400 circa - giugno 1464) - "San Michele pesa la anime"
particolare dal polittico del "Giudizio universale" (anno 1450-51) - Hotel Dieu, Beaune
avatar
Leandro
Admin

Data d'iscrizione : 10.03.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Regiment: Colonial Marines

Messaggio Da dairon il Mar Lug 01, 2014 4:10 pm

A parte che non è più così tanto probabile lo usi a breve, ti era sembrato squilibrato in un senso riconducibile a questo dubbio? Del tipo i cattivi le prendevano tantissimo?

dairon

Età : 34
Location : Tra la Fabbrica e la Laguna
Data d'iscrizione : 03.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Regiment: Colonial Marines

Messaggio Da Leandro il Gio Lug 03, 2014 12:31 pm

Sì esatto.
Il gioco era noioso perché tu uccidevi tutti senza fatica e questo dopo un po' va a noia.
Ovviamente quando hai una mossa speciale che può risolvere l'azione uccidendo uno o più avversari il rischio c'è.
Quando l'ho giocato io direi un hack poco azzeccato.
Magari anche Whitedreamer se leggesse ti potrebbe dire la sua visto che abbiamo giocato assieme ed abbiamo avuto la stessa sensazione.

_________________
Mirò, quasi in teatro od in agone,
l'aspra tragedia de lo stato umano:
i vari assalti e 'l fero orror di morte,
e i gran giochi del caso e de la sorte.

Avatar: Rogier Van der Weyden (1400 circa - giugno 1464) - "San Michele pesa la anime"
particolare dal polittico del "Giudizio universale" (anno 1450-51) - Hotel Dieu, Beaune
avatar
Leandro
Admin

Data d'iscrizione : 10.03.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Regiment: Colonial Marines

Messaggio Da dairon il Gio Lug 03, 2014 1:33 pm

Oh, ok. Immagino nel caso farei tipo un trade harm for harm "automatico" in risposta a certe mosse dei PG, tipo.

dairon

Età : 34
Location : Tra la Fabbrica e la Laguna
Data d'iscrizione : 03.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Regiment: Colonial Marines

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 :: Forum :: Gdr

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum